I carabinieri di Vittoria hanno arrestato due tunisini, Khaled Fazani e Jaballah Fouad, trovati con 30 grammi di cocaina e 185 euro in contanti. La droga sequestrata è stata inviata all’Asp per stabilirne il principio attivo.

In cella è finito anche Vincenzo Cultraro che nascondeva in casa mezzo chilo di hashish, suddiviso in cinque panetti. A trovare lo stupefacente è stato il cane Ivan, dell’Arma, che ha fiutato la droga, arrivando al nascondiglio. Trovati anche un bilancino e 655 euro in contanti.